Turismo.Parma il sito ufficiale del turismo della Provincia di Parma

In questa sezione:
- Itinerari
- Comuni
- Campi sportivi
- Castelli,torri
- Centri culturali, ricreativi
- Chiese, abbazie, santuari, maestà
- Ristoranti
- Località
» Carpadasco
» Castiglione dei Turchi
» Città d'Umbria
» Fosio
» Gusaliggio
» I Monti..
» Iggio
» Località Il Pagano
» Maria Longa
» Mariano di Pellegrino
» Metti
» Monte Barigazzo
» Montesalso
» Neviano Rossi
» Oriano
» Piantonia
» Pozzolo
» Prelerna
» RAMIOLA
» Respiccio
» Riviano
» Roccalanzona
» San Martino
» San Siro
» Sivizzano
» Specchio
» Varano de Melegari
» Vianino
» Viazzano
» Villa Pereto
» Vizzola
- Musei
- Palestre
- Parchi,riserve naturali
- Piscine
- Terme
- Ville, dimore, angoli storici

Tipologia:
Comune:



Neviano Rossi

Il borgo, posto fra i torrenti Sporzana e Baganza, era anticamente era chiamato Niviano Dracorum. Fu dominio feudale dei Draghi e in seguito dei Rossi, per divenire nell'800 di proprietà della famiglia Rondani.

In località Selva Smeralda, nel Comune di Terenzo, rimangono i resti di un Castello, ora compresi in una struttura agrituristica, mentre la località da sempre definita 'castello', collocata nel centro storico era presumibilmente sede di una casa-forte. Sul colle più alto dell'abitato si trova la Chiesa della Purificazione.

Un'antica chiesa, che portava la stessa dedicazione, era situata dentro il Castello. L'attuale è stata edificata nel 1827, forse sui resti di una chiesa romanica, e conserva al suo interno un quadro ad olio attribuito allo Scaramuzza. Una lapide sul campanile ricorda la resa tra le armate brasiliane e le truppe tedesche, promossa dal generale brasiliano Giovanni Mascharenas del Moraes e il parroco don Alessandro Cavalli il 28/04/1945.

Dalla collina dove sorge la chiesa si domina il campo petrolifero di Vallezza, dove, già nella seconda metà dell'Ottocento furono intraprese perforazioni per estrarre il petrolio. Nel 1905 venne fondata la Società Petrolifera Italiana, che iniziò la produzione di carburanti su vasta scala.

Nel 1912, per ottenere un credito bancario, il Cav. Luigi Scotti, pioniere dell'estrazione petrolifera, finse un ritrovamento di petrolio, per costruire, nell'anno successivo, impianti di raffinazione. Durante la seconda guerra mondiale, mentre la raffineria di Fornovo era duramente colpita dai bombardamenti, la sede di Valezza venne occupata da truppe tedesche: evento che condizionò la vita dei dipendenti e degli abitanti di Neviano Rossi. La petrolifera di Vallezza venne chiusa nel dopoguerra. Da tempo la zona è destinata a museo, quale testimonianza di archeologia industriale.

m.401; abit.151


Scheda pratica per "Neviano Rossi"
Comune
Fornovo Taro
Indirizzo
Piazza Libertà 6 43045 Fornovo Taro
Informazioni
Tel. 0525 400230 Fax 0525 60310 E-mail: segreteria@comune.fornovo-di-taro.pr.it

Dove dormire
Agriturismo
» LA CASA DELLE VIOLE
» LE COSTE 8
» MONTE PRINZERA2
Albergo
» HOTEL CAVALIERI1014
Bed-and-Breakfast
» B&B GIARDINO DEL GUSTO4
» B&B LA FERIATELLA 4
» B&B LA VECCHIA QUERCIA4
Locanda
» LOCANDA MILANO


data di creazione: 08/08/2005
data di modifica: 11/10/2005
segnala a un amico
versione stampabile

 

  Home / Nuovo / Informazioni generali / Luoghi da visitare / Lungo la Via Francigena / Tempo libero / Macroarea / 
web design LTT

^ Torna a inizio pagina ^